Questo sito utilizza cookie, tra cui cookie analytics di terze parti per l’analisi delle statistiche di traffico ai fini dell’ottimizzazione del sito. Proseguendo la navigazione nel sito si acconsente al loro impiego in conformità alla nostra Cookie Policy. Per maggiori informazioni consultare l'informativa estesa.

Domenica, 17 Novembre 2019

Sterilizzazione

(fonte: Ministero della Salute)

La normativa vigente prevede il controllo della popolazione canina mediante la limitazione delle nascite.

La finanziaria 2007 ha stabilito che Le Regioni e le Province, nell'ambito della programmazione regionale, devono dare priorità ai piani di controllo delle nascite destinando una quota non inferiore al 60% delle risorse stanziate per la lotta al randagismo alle sterilizzazioni, dove necessario, ovvero ad altre iniziative intese a prevenire il fenomeno del randagismo.

L’obbligo della sterilizzazione dei cani randagi deriva dalla necessità di elaborare una politica di controllo delle nascite al fine di ridurre il fenomeno del randagismo e il sovraffollamento nei canili; sarebbe tuttavia auspicabile che tale pratica trovasse maggiore diffusione anche tra i cani di proprietà.

La sterilizzazione è un intervento chirurgico di routine, che viene effettuato in anestesia generale e adottando piccoli accorgimenti per il controllo del dolore l’animale ha un totale recupero in breve tempo.

Femmine 
ovarioisterectomia : asportazione chirurgica delle ovaie e dell’utero 
ovariectomia: asportazione chirurgica solo delle ovaie

Maschi 
orchiectomia: asportazione chirurgica dei testicoli. 

La sterilizzazione sia dei maschi che delle femmine ha come obiettivi fondamentali

 

  • la lotta al randagismo
  • la prevenzione di neoplasie e altre malattie dell’apparato genitale (es. tumore mammario, tumore testicolare, prostatite, carcinoma alla prostata, endometrite, piometra, carcinoma ovarico, pseudo gravidanza, mastiti). 

Il Ministero ha patrocinato la campagna di sensibilizzazione e informazione sulla sterilizzazione promossa dalla Lega nazionale per la difesa del cane.

Altre associazioni hanno promosso campagne analoghe.
Consulta la campagna della LAV - Lega Anti Vivisezione: Chi ama gli animali non fa nascere dei randagi

Pin It

Labrador ceduto al canile Muratella

Bellissimo labrador entrato al canile con la sigla CPD (ceduto per disfarsene).

Leggi tutto...

Flipper cerca casa - Canile Ponte Marconi

Lui è Flipper un cane del Canile Ponte Marconi.

Leggi tutto...

Ultimo appello

Cosetta dalla casa al canile

Cosetta dalla casa al canile

Cosetta è ...

Adottami

WILLIAM (Laiketto), Cane Corso...

WILLIAM (Laiketto), Cane Corso...

William (Laiketto) Matricola...

| 13 Febbraio, 2018

Adottati

Blu e l'infame che l'ha ridotto...

Blu e l'infame che l'ha ridotto...

Noi...

| 27 Dicembre, 2018

Cane randagio o smarrito? Come comportarsi!

Come segnalare un maltrattamento sugli animali

Cerchiamo di liberare dalle gabbie i cani ospiti dei canili. Baubau.eu è un sito puramente informativo e amatoriale. Tutti i contenuti sono frutto della continua ricerca in rete di informazioni e notizie utili da parte dell'Amministrazione. Il suo scopo è solo la visualizzazione degli appelli dei cani rinchiusi in canile. L'Amministrazione si dissocia da qualunque commento che non riguarda gli appelli dei cani e ne declina ogni responsabilità all'autore. Tutte le immagini e i contenuti sono di proprietà di BauBau.eu: la loro diffusione è consentita solo nei termini di sponsorizzazione degli appelli. E' consentita la condivisione di tutti i nostri contenuti: le immagini ed i testi, purchè non vengano modificati (immagini e/o testi), sono di libera diffusione se il fine ultimo è quello di divulgare l'appello di adozione/smarrimento/ritrovamento, non sono consentite alterazioni.

 

In applicazione della legge n. 62 del 07.03.2001, si precisa che il presente sito viene aggiornato ad intervalli irregolari.