Benvenuto su BAUBAU.EU
Login/Create an account |
HomeTopicsYour AccountSubmit News  


home.gif Home

community.gif CommunityShow/Hide content
arrow.gif Forum
arrow.gif Regolamento
· ForumAppelli
utenti.gif UtentiShow/Hide content
arrow.gif Profilo Utente
contenuti.gif Notizie utiliShow/Hide content
arrow.gif Condominio
arrow.gif Vacanza
arrow.gif PetTherapy
arrow.gif Salute
arrow.gif Bravo Padrone
arrow.gif Normativa
arrow.gif Moduli denunce
arrow.gif Psicologia
arrow.gif Gatti
info.gif InfoShow/Hide content
arrow.gif Passaparola
arrow.gif Statistiche
arrow.gif Linkaci
showpic1.gif Links Amici
showpic7.gif Banner & LinkShow/Hide content
arrow.gif Banners
arrow.gif Altri Links
showpic3.gif AlimentazioneShow/Hide content
arrow.gif Gatto
arrow.gif Cane
showpic5.gif SvagoShow/Hide content
arrow.gif Gif Animate
arrow.gif Sfondi
arrow.gif Video
arrow.gif Pps
web.gif RecensioniShow/Hide content
arrow.gif Schede Animali
news.gif Ringraziamenti



è anche su





Rubrica di
psicologia canina





Memo

BauBau




 




Verifica la provenienza del microchip

Maltrattamento





Premettendo che gli atti di denuncia e querela sono privi di specifiche formalità (eccetto quelle legale al deposito) e, dunque, alla portata – salvo ipotesi complesse – di tutti e che presso gli uffici preposti alla ricezione di questi atti sarà possibile trovare una valida assistenza alla compilazione (per la quale è bene comunque sempre contattare un legale di fiducia prima del deposito), ecco un esempio assolutamente generale di denuncia al quale poi adattare con le dovute differenze i singoli atti. Utilizzate l’esempio solo come riferimento. La denuncia va depositata a mano o presso la cancelleria della Procura della Repubblica o presso un qualsiasi ufficio di Polizia Giudiziaria (Carabinieri, Polizia di Stato, Corpo Forestale, Guardia di Finanza, Polizia Municipale, Polizia Provinciale) che sono tenuti non solo a riceverla ma anche a disporre subito gli opportuni accertamenti. Non usate raccomandate o fax. Lo stesso seguente facsimil, opportunamente adattato, potete utilizzarlo per le altre fattispecie di reato previste dalla legge 189 del 2004: Artt. 544 bis c.p. (Uccisione di animali); art. 544 quater (Spettacoli o manifestazioni vietati); art. 544 quinquies (Divieto di combattimento tra animali); art. 727 c.p. seconda parte (Detenzione incompatibile); articolo 2 della Legge (Divieto di utilizzo a fini commerciali di pelli e pellicce di cani e gatti)

ATTO DI DENUNCIA (O QUERELA)

Ill. mo Sig. Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di ............................... e p.c. Al Comando Stazione Carabinieri di ……………… - oppure Al Commissariato della Polizia di Stato di …………… - oppure Al Comando Stazione Forestale – oppure alla Guardia di Finanza di ………………….oppure al Comando Polizia Municipale di ....................... - oppure al Comando Polizia Provinciale di .......................

(se invece la consegnate solo all’Organo di Polizia, indicherete solo quello prescelto)

La/Il sottoscritta/o (generalità, domicilio, recapiti telefonici) espone quanto segue.

In data …… in località ................ del comune di .................... ha notato (esposizione dettagliata dei fatti cui si è assistito); (fornire inoltre ogni elemento utile per la identificazione dei responsabili e nel caso di ignoti intestare l’atto "contro ignoti": targhe di auto, riconoscimento personale, descrizione somatica, etc ...; aggiungere ogni elemento utile che possa descrivere le modalità dell’azione, ad es. "faceva uso di una spranga", ovvero "trasportava l’animale facendo uso di un camion privo di aerazione per l’aria" ovvero "deteneva l’animale in una gabbia insufficiente" ecc..).

Trattasi di possibile ipotesi di reato di cui all’articolo 544 ter del Codice penale (Maltrattamento di animali) che ha provocato grave strazio all'animale medesimo (eventualmente aggiungere, se i fatti ancora sono in atto, "che sta continuando a procurare strazio all'animale").

Tale fatto integra ad avviso dello scrivente il reato di cui all'articolo (citare articolo se si conosce) C.P. o di altro reato che la S.V. ritenesse di ravvisare nei fatti sopra descritti e/o a seguito di indagini.

In questo contesto si indirizza il presente esposto alla S.V. confidando che i responsabili possano esser perseguiti penalmente (eventualmente aggiungere, se i fatti ancora sono in atto: "si avanza cortese istanza affinchè gli organi di indirizzo si attivino per impedire che il reato sopra descritto possa essere portato ad ulteriori conseguenze")

p.s. nel caso di reati perseguibili a querela specificare:

1) che "allorchè fosse necessario ai fini della procedibilità, il presente atto è da intendersi atto di querela contro coloro che risulteranno responsabili dei fatti di reato, per i quali si chiede espressamente la punizione penale ai sensi di legge";

2) che "ai sensi degli artt. 406 e 408 c.p.p. si chiede di essere informati presso il domicilio sopra indicato su eventuali richieste di proroghe delle indagini preliminari e eventuali richieste di archiviazione".

Si indicano quali persone informate sui fatti sopra descritti i sigg.ri:

- Tizio, nato a il , residente/domiciliato in alla via , telefono

- Caio ……

si allegano (gli eventuali) i seguenti documenti:

- referto del veterinario

- foto

- riprese video

- bastoni, catene, trappole ecc…

- tracce di veleno .. (per le quali si chiede che la S.V. Voglia disporre una specifica analisi)

- altro..

Si ringrazia.

Luogo, Data e

firma che viene apposta al momento del deposito dell’atto









Copyright © by BAUBAU.EU Tutti i diritti riservati.

Pubblicato su: 2007-02-27 (1177 letture)

[ Indietro ]
Content ©

In applicazione della legge n. 62 del 07.03.2001, si precisa che il presente sito viene aggiornato ad intervalli irregolari.


BauBau.eu è un Sito che non si occupa solo di cani, ma di tutto il mondo animale. Cerchiamo di liberare dalle gabbie i cani ospiti dei canili. E' puramente informativo e amatoriale. Tutti i contenuti sono frutto della continua ricerca in rete di informazioni e notizie utili da parte dell'Amministrazione.
BauBau.eu non è legato ad associazioni animaliste. Il suo scopo è solo la visualizzazione degli appelli dei cani rinchiusi in canile. L'Amministrazione si dissocia da qualunque commento che non riguarda gli appelli dei cani e ne declina ogni responsabilità all'autore.
Tutte le immagini e i contenuti sono di proprietà di BauBau.eu: la loro diffusione è consentita solo nei termini di sponsorizzazione degli appelli.



PHP-Nuke Copyright © 2005 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.31 Secondi