Benvenuto su BAUBAU.EU
Login/Create an account |
HomeTopicsYour AccountSubmit News  


home.gif Home

community.gif CommunityShow/Hide content
arrow.gif Forum
arrow.gif Regolamento
· ForumAppelli
utenti.gif UtentiShow/Hide content
arrow.gif Profilo Utente
contenuti.gif Notizie utiliShow/Hide content
arrow.gif Condominio
arrow.gif Vacanza
arrow.gif PetTherapy
arrow.gif Salute
arrow.gif Bravo Padrone
arrow.gif Normativa
arrow.gif Moduli denunce
arrow.gif Psicologia
arrow.gif Gatti
info.gif InfoShow/Hide content
arrow.gif Passaparola
arrow.gif Statistiche
arrow.gif Linkaci
showpic1.gif Links Amici
showpic7.gif Banner & LinkShow/Hide content
arrow.gif Banners
arrow.gif Altri Links
showpic3.gif AlimentazioneShow/Hide content
arrow.gif Gatto
arrow.gif Cane
showpic5.gif SvagoShow/Hide content
arrow.gif Gif Animate
arrow.gif Sfondi
arrow.gif Video
arrow.gif Pps
web.gif RecensioniShow/Hide content
arrow.gif Schede Animali
news.gif Ringraziamenti



è anche su





Rubrica di
psicologia canina





Memo

BauBau




 




Verifica la provenienza del microchip

La torsione dello stomaco





La torsione dello stomaco


Rapida, impressionante, drammatica: sono solo alcuni degli aggettivi che possono essere usati nel caso di una patologia canina come la torsione dello stomaco. Che fare in questi casi?

I cani di grossa taglia sono particolarmente predisposti alla torsione dello stomaco (alani, pastori tedeschi, rottweiller, dobermann, san bernardo, terranova, chow chow…).

E' da poco passata l'ora del pasto: il nostro cane ha mangiato avidamente e sembra star bene: Poi, all'improvviso, qualcosa non va... Il quattrozampe si accascia, il suo addome si gonfia, la respirazione è sempre più difficoltosa. Il cane fa tentativi di vomitare, ma non ci riesce. In questi casi l'intervento del veterinario è d'obbligo. E urgente. La malattia che ha colpito improvvisamente il nostro amico a quattro zampe può essere mortale. Si tratta di torsione dello stomaco.

CANI GRANDI E NON SOLO
Per molti anni la torsione dello stomaco + stata considerata prerogativa dei cani di grossa taglia. In realtà, seppure raramente, può colpire anche razze di mole ridotta come i Bassotti o i Terrier. ma da dove proviene un'insidia così pericolosa? Si tratta, in poche parole, dell'instaurarsi in modo concomitante di due condizioni. La prima è la distensione cronica delle pareti dello stomaco. La seconda riguarda una difficoltà più o meno marcata nell'eruttazione dei gas. Un ruolo importante lo giocano poi le abitudini alimentari del cane. Fare un solo pasto al giorno, avere un'età che superi i cinque/sei anni di vita, una certa conformazione anatomica del torace. E poi il sesso. Sembra che i cani maschi siano più colpiti dalla torsione allo stomaco (con una frequenza doppia) delle cagne. Insomma, sembra che lo stomaco - già dilatato e atonico per natura - si riempia di gas che non riesce a essere espulso attraverso l'esofago e la bocca. Arrivato a un certo punto, il gas "cerca spazio" all'interno della cavità addominale e, complici le contrazioni viscerali anomale, lo stomaco a questo punto si torce lungo il decorso del suo asse maggiore.

LE CONSEGUENZE DELLA TORSIONE
Che succede al cane? Le conseguenze immediate e più importanti della torsione dello stomaco sono lo stiramento dei vasi sanguigni che irrorano lo stomaco e il coinvolgimento della milza che, essendo unita allo stomaco attraverso dei legamenti, viene trascinata in basso dal movimento rotatorio dello stomaco stesso.
Come se non bastasse le cose si complicano con la comparsa di aritmie cardiache e gravi disturbi elettrolitici. In breve ci si trova davanti a una situazione molto grave che necessita sempre dell'immediato intervento del veterinario. In casi come questo, infatti, anche un solo minuto di ritardo può risultare fatale per la vita del nostro cane.

PREVENIRE E' D'OBBLIGO
Prevenire la torsione dello stomaco si può e si deve, Innanzitutto con poche regole di base. Sempre due pasti al giorno. Uno solo potrebbe sovraccaricare troppo lo stomaco del cane e distendere le pareti in modo eccessivo, aprendo la porta alla patologia. Un altro accorgimento è quello di evitare - nelle due ore che seguono i pasti - un'attività fisica eccessiva e disordinata. In particolare niente corse dietro alla bicicletta, riporto di oggetti lanciati, salti dalle panchine del parco pubblico. E poi fare in modo che il cane mangi con calma e tranquillità. I mangiatori voraci sono particolarmente predisposti alla torsione. E la voracità eccessiva è proprio una delle cause di questa temibile eventualità.

a cura di Nathalie



Da: http://www.dognet.it/home/articolo.php?id=185

 

Ulteriori informazioni:

http://www.ilclubdeglianimali.it/informazioni_utili/piante_tossiche_per_i_cani.htm
www.dogwelcome.it

http://digilander.libero.it/millenniumdogs//piantevelenose.htm









Copyright © by BAUBAU.EU Tutti i diritti riservati.

Pubblicato su: 2007-04-26 (1905 letture)

[ Indietro ]
Content ©

In applicazione della legge n. 62 del 07.03.2001, si precisa che il presente sito viene aggiornato ad intervalli irregolari.


BauBau.eu è un Sito che non si occupa solo di cani, ma di tutto il mondo animale. Cerchiamo di liberare dalle gabbie i cani ospiti dei canili. E' puramente informativo e amatoriale. Tutti i contenuti sono frutto della continua ricerca in rete di informazioni e notizie utili da parte dell'Amministrazione.
BauBau.eu non è legato ad associazioni animaliste. Il suo scopo è solo la visualizzazione degli appelli dei cani rinchiusi in canile. L'Amministrazione si dissocia da qualunque commento che non riguarda gli appelli dei cani e ne declina ogni responsabilità all'autore.
Tutte le immagini e i contenuti sono di proprietà di BauBau.eu: la loro diffusione è consentita solo nei termini di sponsorizzazione degli appelli.



PHP-Nuke Copyright © 2005 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.30 Secondi