Benvenuto su BAUBAU.EU
Login/Create an account |
HomeTopicsYour AccountSubmit News  


home.gif Home

community.gif CommunityShow/Hide content
arrow.gif Forum
arrow.gif Regolamento
· ForumAppelli
utenti.gif UtentiShow/Hide content
arrow.gif Profilo Utente
contenuti.gif Notizie utiliShow/Hide content
arrow.gif Condominio
arrow.gif Vacanza
arrow.gif PetTherapy
arrow.gif Salute
arrow.gif Bravo Padrone
arrow.gif Normativa
arrow.gif Moduli denunce
arrow.gif Psicologia
arrow.gif Gatti
info.gif InfoShow/Hide content
arrow.gif Passaparola
arrow.gif Statistiche
arrow.gif Linkaci
showpic1.gif Links Amici
showpic7.gif Banner & LinkShow/Hide content
arrow.gif Banners
arrow.gif Altri Links
showpic3.gif AlimentazioneShow/Hide content
arrow.gif Gatto
arrow.gif Cane
showpic5.gif SvagoShow/Hide content
arrow.gif Gif Animate
arrow.gif Sfondi
arrow.gif Video
arrow.gif Pps
web.gif RecensioniShow/Hide content
arrow.gif Schede Animali
news.gif Ringraziamenti



è anche su





Rubrica di
psicologia canina





Memo

BauBau




 




Verifica la provenienza del microchip

Notizie su altri animaliAltri animali: Mamma orsa ferma un'auto in difesa dei cuccioli
Postato il Sabato, 20 novembre @ 08:14:01 CET di scick



Mamma orsa che blocca una vettura in transito per mettere in salvo i suoi cuccioli. Sembra la scena di un film per famiglie ambientato in qualche cittadina canadese, invece è successo realmente in provincia dell’Aquila, nei pressi di una campagna tra Scanno e Villalago e c’è un filmato realizzato con un telefonino a testimoniare il curioso episodio.

Un 40enne del posto stava percorrendo la statale 479 a bordo della sua autovettura, quando ha visto mamma orsa con i tre cuccioli nel mezzo della carreggiata e si è trovato costretto a fermarsi. L’orsa si è eretta sulle zampe posteriori, probabilmente spaventata dai fari, avvicinandosi minacciosa nel tentativo di far guadagnare agli orsacchiotti quanta più strada possibile e poi si è girata per non perderli di vista. L’uomo, probabilmente incuriosito dalla scena dal "set", ha riavviato il mezzo, continuando a seguire la famigliola per qualche decina di metri. È a questo punto che mamma orsa si è fermata e ha tentato di aggredire la vettura. Dritta sulle zampe posteriori si è avvicinata al mezzo mostrando la dentatura. Ma è stato solo un tentativo di difesa, l’orsa si è calmata appena ha visto i cuccioli in un prato sottostante e con uno scatto repentino li ha raggiunti.

«Siamo orgogliosi che questi splendidi animali frequentano le nostre zone - ha affermato il consigliere comunale di Scanno, Eustachio Gentile - sintomo di un’attenta politica di conservazione che è riuscita a mantenere intatto l’ecosistema. Appartenere al ParcoNazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise è di grande aiuto, sia in termini di studio della preziosa fauna che per una corretta applicazione di tutti gli strumenti necessari a preservare il territorio da eventuali progetti che potrebbero minarne l’integrità».

Ieri, nella stessa zona, la famiglia di orsi è stata avvistata nuovamente: la mamma ha sollevato ognuno dei tre piccoli per aiutarli a salire su un muretto a protezione della strada.

(Fonte: LaZampa.it)


 

· Inoltre Notizie su altri animali
· News by scick


Articolo più letto relativo a Notizie su altri animali:
Mamma orsa ferma un'auto in difesa dei cuccioli




Punteggio Medio: 5
Voti: 2


Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente





 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



In applicazione della legge n. 62 del 07.03.2001, si precisa che il presente sito viene aggiornato ad intervalli irregolari.


BauBau.eu è un Sito che non si occupa solo di cani, ma di tutto il mondo animale. Cerchiamo di liberare dalle gabbie i cani ospiti dei canili. E' puramente informativo e amatoriale. Tutti i contenuti sono frutto della continua ricerca in rete di informazioni e notizie utili da parte dell'Amministrazione.
BauBau.eu non è legato ad associazioni animaliste. Il suo scopo è solo la visualizzazione degli appelli dei cani rinchiusi in canile. L'Amministrazione si dissocia da qualunque commento che non riguarda gli appelli dei cani e ne declina ogni responsabilità all'autore.
Tutte le immagini e i contenuti sono di proprietà di BauBau.eu: la loro diffusione è consentita solo nei termini di sponsorizzazione degli appelli.



PHP-Nuke Copyright © 2005 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.41 Secondi