Benvenuto su BAUBAU.EU
Login/Create an account |
HomeTopicsYour AccountSubmit News  


home.gif Home

community.gif CommunityShow/Hide content
arrow.gif Forum
arrow.gif Regolamento
· ForumAppelli
utenti.gif UtentiShow/Hide content
arrow.gif Profilo Utente
contenuti.gif Notizie utiliShow/Hide content
arrow.gif Condominio
arrow.gif Vacanza
arrow.gif PetTherapy
arrow.gif Salute
arrow.gif Bravo Padrone
arrow.gif Normativa
arrow.gif Moduli denunce
arrow.gif Psicologia
arrow.gif Gatti
info.gif InfoShow/Hide content
arrow.gif Passaparola
arrow.gif Statistiche
arrow.gif Linkaci
showpic1.gif Links Amici
showpic7.gif Banner & LinkShow/Hide content
arrow.gif Banners
arrow.gif Altri Links
showpic3.gif AlimentazioneShow/Hide content
arrow.gif Gatto
arrow.gif Cane
showpic5.gif SvagoShow/Hide content
arrow.gif Gif Animate
arrow.gif Sfondi
arrow.gif Video
arrow.gif Pps
web.gif RecensioniShow/Hide content
arrow.gif Schede Animali
news.gif Ringraziamenti



è anche su





Rubrica di
psicologia canina





Memo

BauBau




 




Verifica la provenienza del microchip

Notizie su altri animaliAltri animali: California, balena liberata danza per i suoi salvatori
Postato il Domenica, 31 luglio @ 08:49:17 CEST di scick



Valentina stava morendo soffocata nella rete di un pescatore
GLAUCO MAGGI - NEW YORK
Storia di mare, con coda di balena raggiante e grata verso i suoi salvatori, al largo della costa californiana. Sono gli estremi del mondo marino. Ma se gli squali evocano terrore, non si deve per forza andare allo zoo per vedere delfini che flirtano con gli umani che li addestrano per profitto.
Può capitare d'essere in gita al largo per ammirare le balene a casa loro, e ritrovarsi a fare un'opera buona e venire ricompensati da uno show privato e toccante. Come a Michael Fishbach, cofondatore del gruppo, guarda caso, per la protezione della balena, «The Great Whale Conservancy». In vacanza con amici nel mare di Cortez per fotografare cetacei, Fishbach ha notato una megattera (humpback whale, o balena con la gobba) affiorante ma immobile, in apparenza morta. Tuffatosi per verificare da vicino le sue condizioni, l'animalista ha visto subito che la balena era paralizzata da centinaia di metri di rete da pesca, ormai incapace di muoversi e quasi di respirare.

Dopo averla trascinata vicino al natante, il gruppo ha iniziato una frenetica corsa contro il tempo per liberarla dai fili, tagliando le maglie con un piccolo coltello. Riacquistata parzialmente una certa libertà di movimento, la megattera s'è messa a nuotare, trascinandosi la barca tra le risa dei suoi nuovi amici. Fiacca per la prigionia e affaticata, la balena s'è però presto fermata, e ha permesso a Fishbach di proseguire nel taglio della rete fino alla completa liberazione.

Valentina, questo il nome che le è stato attribuito dal giorno in cui è avvenuto il suo salvataggio, ha improvvisato all'istante uno spettacolo per esprimere «la sua gioia, se non addirittura per ringraziarci», ha commentato Fishbach: 40 balzi e tuffi fuori dall'acqua, torsioni e controtorsioni in cui ha scacciato la paura di soccombere, e ha «ritrovato» la sua energia dopo la lunga tortura dell'immobilità. «Quando nuotavo al suo fianco i nostri occhi si sono incrociati, non c'erano parole che potevamo scambiarci ma volevo farle sapere che eravamo lì per aiutarla», ha raccontato Fishbach. «Ho fatto fatica a stare concentrato perché quasi sopraffatto dalla vista d'una bestia bellissima ed enorme (in media il peso è di 45 tonnellate e la lunghezza sui 15 metri, nda) intrappolata e vicina alla morte. E ammetto d'aver avuto paura perché sapevo che era impaurita ed esausta e poteva uccidermi se avesse avuto una reazione da panico contro di me».

(fonte: LaZampa.it)


 

· Inoltre Notizie su altri animali
· News by scick


Articolo più letto relativo a Notizie su altri animali:
Mamma orsa ferma un'auto in difesa dei cuccioli




Punteggio Medio: 5
Voti: 2


Dai un voto a questo articolo:

Eccellente
Ottimo
Buono
Sufficiente
Insufficiente





 Pagina Stampabile Pagina Stampabile

 Invia questo Articolo ad un Amico Invia questo Articolo ad un Amico



In applicazione della legge n. 62 del 07.03.2001, si precisa che il presente sito viene aggiornato ad intervalli irregolari.


BauBau.eu è un Sito che non si occupa solo di cani, ma di tutto il mondo animale. Cerchiamo di liberare dalle gabbie i cani ospiti dei canili. E' puramente informativo e amatoriale. Tutti i contenuti sono frutto della continua ricerca in rete di informazioni e notizie utili da parte dell'Amministrazione.
BauBau.eu non è legato ad associazioni animaliste. Il suo scopo è solo la visualizzazione degli appelli dei cani rinchiusi in canile. L'Amministrazione si dissocia da qualunque commento che non riguarda gli appelli dei cani e ne declina ogni responsabilità all'autore.
Tutte le immagini e i contenuti sono di proprietà di BauBau.eu: la loro diffusione è consentita solo nei termini di sponsorizzazione degli appelli.



PHP-Nuke Copyright © 2005 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.
Generazione pagina: 0.42 Secondi